Accueil|Rechercher|Plan du site|Contact
• Vers l'international

> Italiano

Denominazione dello Stabilimento Scolastico

Institut de l’Oratoire
2 rue De l’Oratoire
69300 CALUIRE
tel : + (33) 472 106 900
www.oratoire-lyon.eu


Code NAF : 8542 Z
N°SIRET : 779 675 164 000 15
N° Formateur : 826 903 286 69
Code Erasmus : F Caluire01

Diettrore : Thierry Chevalier
Reponsabile e coordinatore ECTS : Thierry Chevalier

Descrizione generale dell’Istituto

L’Istituto dell’Oratoire è un Istituto Superiore Europeo di Formazione e Ricerca Pedagogica. E’ un Istituto di Insegnamento Superiore riconosciuto dallo Stato il 22 ottobre 1969 e sottoposto alla legge del 12 luglio 1875. Offre ai suoi studenti i benefici della legge del 23 settembre 1948 e del decreto del 5 agosto 1970.
La struttura giuridica dell’Istituto dell’Oratoire è un’associazione secondo la legge francese del 1901. Questa struttura giuridica permette di ricevere delle sovvenzioni dallo Stato e dalle amministrazioni locali.
Al centro è assegnata la missione di formazione dei maestri dell’insegnamento privato convenzionato da parte sia del Ministero dell’Educazione Nazionale che della Segreteria Generale dell’Insegnamento Cattolico, per assicurare i corsi a livello accademico per tre dipartimenti : il Rodano, l’Ain e la Loira. Il dipartimento di formazione iniziale è un Centro di Formazione Professionale Iniziale che prepara anche al concorso di professore di scuola (livello universitario Master 1 –PE1) e al diploma di professore di scuola (livello universitario Master 2 – PE2).
Il dipartimento fa parte della rete dei centri di formazione del Grande Sud (Bordeaux, Tolosa, Marsiglia, Grenoble, Clermont-Ferrand, Lione e Digione), ed è legato alle associazioni ANCFP e AFICP e all’Università Cattolica di Lione, con la quale ha firmato una convenzione di collaborazione.
I piani di formazione sono stabiliti rispetto ai testi del ministero dell’educazione nazionale (Decreto del 19 dicembre 2006), alle esigenze della carta Erasmus e al catalogo del corso ECTS.
L’Istituto dell’Oratoire assicura ugualmente una formazione che qualifica gli insegnanti per le situazioni di handicap. Prepara in alternanza ai diplomi CAPA-SH e 2CA-SH. A partire dell’anno 2008-2009 questa formazione risponderà alle esigenze degli ECTS.
L’istituto organizza e anima delle sessioni e dei tirocini di formazione professionale, delle formazioni in equipe, e delle formazioni in stabilimenti scolastici di primo grado (scuole elementari). Attraverso il centro di risorse Mediatec dell’Istituto, il gruppo dei formatori è coinvolto in un’attività di ricerca e mette a disposizione degli insegnanti dei contenuti disciplinari, e dei contributi per le competenze trasversali di sapere, saper fare e saper essere. I formatori accompagnano dei gruppi di azione-ricerca ; organizzano delle conferenze su soggetti educativi, pedagogici e didattici, pubblicano articoli sulla formazione professionale degli insegnanti di primo grado che affrontano le problematiche professionali in una logica di pratica di riflessione.


Lista dei programmi proposti

I programmi proposti si basano sul decreto del 19 dicembre 2006, che descrive ciò che è richiesto per la formazione inziale degli insegnanti.
Il piano di formazione si svolge su due anni divisi in quattro semestri.
- I primi due semestri, di livello universitario Master 1, sono principalmente dedicati alla preparazione al concorso. Permettono di approfondire le conoscenze universitarie generali richieste a un futuro professore di scuola.
- I semestri 3 e 4, di livello universitario Master 2, sviluppano dei moduli a carattere professionale. Completano la formazione disciplinare generale e contribuiscono principalmente allo sviluppo delle competenze professionali nel quadro di un regime universitario in alternanza.


I programmi sono descritti nei libretti illustrativi.

Procedure di ammissione e di iscrizione
La procedura di ammissione al centro è strettamente legata alle procedure di reclutamento dei professori di scuola retruibiti dallo Stato francese.

L’ammissione al primo anno (Master 1) è organizzata in tre fasi
:
1. Prima fase: si svolge nelle direzioni diocesane (Bourg en Bresse, Lione e Saint Etienne), incaricate dagli stabilimenti scolastici del reclutamento dei futuri insegnanti. I candidati sono invitati a un colloquio con una giuria composta da capi istituto e dal direttore diocesano o da un suo rappresentante. I candidati selezionati ricevono l’accordo diocesano.
2. Seconda fase : i candidati selezionati sono convocati a prove scritte di matematica, francese e lingua straniera (inglese, tedesco, italiano o spagnolo) presso l’Istituto dell’Oratoire. L’ammissione a queste prove è decisa sulla base dei risultati.
3. Terza fase : i candidati selezionati sono convocati a un secondo colloquio all’Istituto dell’Oratoire. Ogni giuria è costituita da formatori e da professori di ruolo.
L’ammissione al secondo anno (Master 2)
è possibile solo se gli studenti hanno superato il concorso di reclutamento degli insegnanti retruibiti dallo Stato. Bisogna notare che la legge non obbliga al primo anno di formazione. Alcuni studenti sono ammessi direttamente al secondo anno dopo aver superato il concorso.

Per quanto riguarda le ammissioni degli studenti nel quadro della mobilità Erasmus, un piano di formazione può essere stabilito in funzione dell’origine socio-professionale e del piano di studi dello studente. Questa disposizione è facilitata dal fatto che i moduli di insegnamento dei diversi semestri sono indipendenti gli uni dagli altri. I moduli possono essere scelti nei semestri 1, 2 3 o 4.

Informazioni amministative
Alloggio
Ogni studente francese dell’Istituto si prende carico del proprio alloggio. Nel quadro della mobilità Erasmus, il centro ricerca l’alloggio più appropriato e mette il proprietario dell’appartamento in contatto con lo studente che lo richiede.
Informazioni pratiche
Orari : il centro è chiuso la notte dalle 19 alle 8 del mattino seguente.
Pasti : il centro dispone di una mensa sul posto. I biglietti sono venduti dall’economo (circa 4 euro per un pasto completo). E’ anche possibile fare pranzo portando il proprio pasto personale. Un locale è a disposizione degli studenti dalle 8 alle 19.
Sport : non esistono impianti sportivi propri al centro. Numerose possibilità sono offerte dalla città di Lione, situate a una ventina di minuti dal centro di formazione (autobus e metropolitana).
Accessibilità : il centro è abilitato a ricevere persone a mobilità ridotta.
TIC : gli utenti del centro possono utilizzare liberamente due sale di informatica e un servizio di fotocopie e stampa (forfait di 30 euro all’anno).
Aiuti
La segreteria da’ un aiuto pratico per cercare un’assistenza sanitaria, per delle informazioni pratiche, ecc.
Un aiuto finanziario è possibile per l’affitto dell’alloggio.
Per quanto riguarda i tirocini, questi sono indissolubili dal piano di formazione e sono obbligatori. Il centro si occupa integralmente dell’organizzazione dei tirocini e della scelta degli istituti.
Una polizza di assicurazione è stipulata dall’istituto per le attività relative all’insegnamento. Per ciò che riguarda la responsabilità civile, ogni studente ha una sua polizza di assicurazione, obbligatoria in Francia, che lo copre per tutte le attività extrascolastiche.



©2010 ORATOIRE et ICT / ICOLEIS

Identifiez-vous
Mentions legales popup